In FARAD un nuovo direttore generale